Cialdine ai vermicelli di riso con semi di amaranto soffiato

Ricetta di Forneria Veneziana, pubblicata sulla rivista Celiachia Oggi, all’interno della rubrica tenuta da Giovanna Pesce e Lara Balleri. Ogni due mesi in edicola!

Difficoltà: bassa
Tempo: 45 minuti

Ingredienti per 4 persone:
100 g di vermicelli di riso*
35 g di burro
50 g di farina di mais fumetto*
30 g di formaggio a pasta dura grattugiato
50 g di semi di amaranto soffiato*
noce moscata
sale grosso

*= senza glutine

Procedimento

Portare a ebollizione in una pentola 500 ml di acqua, salarla, far riprendere il bollore, quindi cuocervi i vermicelli per circa 10 minuti (di norma sono sufficienti 2 minuti di cottura, ma per la preparazione delle cialdine occorre che i vermicelli siano molto morbidi). Scolarli evitando di sgocciolarli molto (conservare a parte l’acqua di cottura) e trasferirli in una terrina.

Aggiungervi a pioggia la farina di mais, mescolando a mano a mano, quindi unire anche il burro morbido, che si scioglierà facilmente nel composto caldo. Amalgamare con cura fino a ottenere una consistenza omogenea. Incorporare quindi il formaggio e completare con una grattugiata di noce moscata; se necessario per ottenere un impasto lavorabile, unire parte dell’acqua di cottura dei vermicelli.

Prelevare delle parti del composto, modellarle tra le mani per ottenere delle palline, poi schiacciarle allo spessore di 3-4 mm per creare così delle cialdine di circa 4 cm di diametro. Proseguire fino a terminare l’impasto, poi cospargerle con l’amaranto soffiato, impanandole bene da entrambi i lati.

Cuocerle in una padella antiaderente ben calda mantenendo il fuoco vivo, ma prestando attenzione a non bruciare i semi di amaranto soffiato. Voltarle delicatamente con una paletta dopo circa 2-3 minuti e completarne la cottura per altri 2-3 minuti. Trasferirle a mano a mano su una gratella e lasciarle intiepidire: solo allora diverranno croccanti. Servirle semplici o farcite.

Se avete voglia di leggere altre ricette all’insegna del senza glutine seguite questo link 😉

Le informazioni riportate nel nostro sito e nel nostro blog sono di natura generale, di carattere informativo e divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio medico. L’utilizzo di tali informazioni è sotto la responsabilità unica dell’utente. Il sito non è in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali forneriaveneziana.com può rimandare con link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *