Uova e Aquafaba a confronto

Sono in molti a domandarsi come abbia fatto l’aquafaba a entrare così prepotentemente nel panorama gastronomico a discapito delle uova.

Uova o Aquafaba?

Il segreto del successo dell’aquafaba si riscontra specialmente nella pasticceria e nella cucina vegan, che hanno trovato in essa un valido sostituto alle proteine animali per realizzare ricette dolci e salate. L’aquafaba consente infatti di assumere proteine vegetali anziché animali.

Ma l’essa risulta un valido alleato in cucina anche di chi esclude le uova dalla propria alimentazione per esigenze che esulano dalla scelta vegan. Parliamo di chi per gusto personale predilige i legumi, degli intolleranti e allergici alle uova e di coloro che scelgono di alimentarsi evitando gli allergeni.

Non dimentichiamoci poi che la curiosità è lecita e che esplorare i vantaggi delle novità fa parte del progresso. Sono in molti ad aver provato l’aquafaba proprio per soddisfare una curiosità personale e per il piacere di sperimentare qualcosa di nuovo.

Per saperne di più, vi invitiamo a scorrere l’infografica
e a leggere il nostro approfondimento: Aquafaba, cos’è e come utilizzarla

Le informazioni riportate nel nostro sito e nel nostro blog sono di natura generale, di carattere informativo e divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio medico. L’utilizzo di tali informazioni è sotto la responsabilità unica dell’utente. Il sito non è in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali forneriaveneziana.com può rimandare con link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *